Tutti i contenuti

Capacitor è una layer che espone un set di API che consentono alle applicazioni web-based di accedere a funzionalità native all'interno di un device. Questa descrizione potrebbe riportare la nostra memoria a due librerie già esistenti da molto tempo sul mercato: Apache Cordova e ...

La piattaforma Microsoft Azure è ricca di servizi e soluzioni per memorizzare file, tabelle, righe o documenti in forma relazionale e non relazionale e sono in grado di soddisfare dalle più piccole alle grandi esigenze.Ci sono situazioni in cui questi dati devono essere condivisi...

Sin dalla prima versione di C#, abbiamo avuto un solo metodo per estrarre elementi da una lista: l'utilizzo del'indice in base 0. Successivamente è arrivato Linq che ha aggiunto i metodi Skip e Take per estrarre un set di dati. Il problema di questi metodì è che fanno parte di ...

Ogni pipeline che viene eseguita all'interno di Azure DevOps viene identificata da un numero univoco che la rappresenta e, solitamente, questo numero viene associato agli artifact pubblicati così da avere sempre un tracking completo end-to-end di tutto quello che viene usato nel ...

Completato il processo di build del codice e verificata la qualità degli artefatti prodotti in termini di sicurezza e standard come test e code coverage, dobbiamo pubblicare le modifiche in un ambiente per dare valore ai clienti utilizzatori del prodotto. Questa operazione di ...

Nello script precedente #160 abbiamo visto come utilizzare certificati SSL in maniera del tutto gratuita e gestita con Azure Front Door (FD). Abbiamo già anticipato che Application Gateway (AG) per certi versi si sovrappone a FD, ma, oltre ad avere un costo inferiore, si ...

Dopo circa due mesi dal rilascio di .NET Core 3.0, Microsoft rende disponibile anche la nuova minor release .NET Core 3.1 che ha l'obiettivo di raffinare le funzionalità già introdotte precedentemente. Trattandosi di una versione LTS (Long-Term Support), godrà di un ciclo di ...