Personalizzare le informazioni di debug in applicazioni WinRT

di , in WinRT 8.1, WinRT,

Le funzionalità di debugging di Visual Studio sono fra le caratteristiche più utili durante lo sviluppo delle Windows Store app e delle applicazioni .NET in generale.
Quando eseguiamo l'applicazione in modalità debug da Visual Studio, possiamo verificare il flusso di esecuzione del codice ed interrogare lo stato degli oggetti e tutti i valori che assumono le varie proprietà.

Quando chiediamo a Visual Studio lo stato di un oggetto questo visualizza {}, se invece abbiamo fatto l'override del metodo ToString viene mostrato il testo che abbiamo personalizzato.
Poichè il metodo ToString può avere la propria utilità all'interno della parte applicativa del nostro software, possiamo personalizzare le informazioni di debug senza intervenire sul codice grazie all'attributo DebuggerDisplay, di System.Diagnostics.DebuggerDisplayAttribute.

L'attributo può essere applicato a class, struct, delegate, enum, proprietà e membri interni ed il suo utilizzo è molto semplice, ad esempio:

[DebuggerDisplay("Name = {Name}; Lastname = {Lastname}")]

All'interno della dichiarazione possiamo raggiungere proprietà interne dell'oggetto circondandole da parentesi graffe.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Personalizzare le informazioni di debug in applicazioni WinRT (#58) 1010 1
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi