Modificare il cursore del mouse nella Universal Windows Platform

di , in Windows 10,

Nelle linee guida del design per le applicazioni della Universal Windows Platform di Microsoft viene specificato che sarebbe meglio utilizzare gli effetti di hover sui controlli che richiedono interattività, tuttavia, esistono molti scenari, ad esempio quelli industriali, oppure in cui si vuole dare un look and feel più simile alle applicazioni Win32 classiche, in cui potrebbe venire comodo applicare degli effetti anche al cursore del mouse per aumentare la percezione di interattività.

Per cambiare il puntatore del mouse possiamo far riferimento al Windows Community Toolkit e importare il suo namespace nella pagina in cui vogliamo applicare questa tipologia di interazione:

<Page ...
    xmlns:extensions="using:Microsoft.Toolkit.Uwp.UI.Extensions">

Una volta importato il namespace, possiamo cambiare il cursore quando questo entra in contatto con un qualsiasi oggetto di tipo UIElement semplicemente aggiungendo l'extended property Mouse.Cursor al controllo, come mostrato nell'esempio seguente:

<Button extensions:Mouse.Cursor="Hand"
    Content="Botton con cursore 'a mano' come sul web" />

Tra i vari effetti disponibili ci sono la mano (Hand) per indicare i collegamenti, il divieto (UniversalNo) per indicare che un elemento non è cliccabile o non ci sono diritti di accesso e l'effetto di caricamento (Wait) con la classica progress ring di Windows.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Modificare il cursore del mouse nella Universal Windows Platform (#238)
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi