Estendere la classe Image nella Universal Windows Platform

di , in Windows 10,

Spesso, quando si lavora con le immagini, si hanno gli stessi problemi ed esigenze comuni a tutte le applicazioni, come:

  • sfruttare la cache per fare in modo che l'immagine venga ricaricata il più in fretta possibile;
  • poter sfruttare una immagine di placeholder mentre quella proveniente da una sorgente esterna viene caricata;
  • fare riferimento ad un loader

Il Microsoft Windows Community toolkit, la libreria sviluppata nell'open source su GitHub con le utility per semplificare lo sviluppo delle applicazioni della Universal Windows Platform, include anche un helper per implementare tutti i punti elencati in precedenza, come mostrato nell'esempio seguente:

<Page
    xmlns="http://schemas.microsoft.com/winfx/2006/xaml/presentation"
    xmlns:controls="using:Microsoft.Toolkit.Uwp.UI.Controls"
    ...>

    <controls:ImageEx IsCacheEnabled="True"
            PlaceholderSource="/Assets/Placeholder.png"
            Source="https://www.mysite.com/myProfilePicture.png" 
            CornerRadius="20"/>

</Page>

Come si può vedere dall'esempio, è sufficiente includere il pacchetto di NuGet Microsoft.Toolkit.Uwp.UI.Controls e quindi il namespace corrispondente, quindi il controllo da utilizzare sarà in una estensione della classe Image chiamata ImageEx.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Estendere la classe Image nella Universal Windows Platform (#224)
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi