Ricerca per data: dal 01/01/2008 al 31/12/2008

Durante lo sviluppo di custom control è spesso necessario propagare un evento all'interno di un controllo contenuto in quest'ultimo al contenitore, che spesso è la pagina, per gestirne lo stato.Comunemente in questi casi si parla di Event Bubbling, cioè della propagazione dell'...

ASPItalia.com

12 marzo 2008, Hotel Sheraton EUR - Via del Pattinaggio, 100 - 00144 RomaIscriviti subito!--> A tutti i partecipanti sarà rilasciato un kit contenente Windows Server 2008 Enterprise Edition, VS 2008 Standard e SQL Server 2008 Standard! (Se non si è già ricevuto il kit relativo ...

Per tutto il mese di gennaio 2 articoli e 6 nuovi script sul tema più caldo: la sicurezza! La sicurezza è una necessità, non una componente aggiuntiva e tanto meno una preoccupazione successiva. Purtroppo spesso si tratta il tema della sicurezza in seguito a tentativi di ...

Nella creazione di flussi sequenziali per Windows Workflow Foundation è frequente la creazione di Activity personalizzate per eseguire semplici operazioni che non sono presenti nel framework o che semplicemente presentano esigenze particolari.In un flusso è fondamentale valutare ...

XAML è il linguaggio sviluppato da Microsoft per la realizzazione di interfacce grafiche di nuova generazione. Silverlight consente di sfruttarne alcune delle potenzialità per realizzare siti web accattivanti ed interattivi. In questo primo articolo vengono introdotti i principi ...

Silverlight è la tecnologia che porta le potenzialità del .NET Framework su ogni computer per realizzare siti web interattivi ed applicazioni web cross-platform e cross-browser; in questo articolo si introducono i principi del progetto, gli strumenti di sviluppo e le metodologie ...

In Silverlight è molto semplice sostituire il puntatore del mouse predefinito con qualsiasi altro elemento grafico.Attraverso l'evento MouseMove dell'oggetto Root, l'oggetto principale della struttura XAML del progetto,plugIn.content.Root.AddEventListener("MouseMove","...

La parte di LINQ To XML che permette di manipolare i file XML prende il nome di LINQ To XML API.In questo esempio, vengono sfruttate le LINQ To XML API per creare un documento XML e salvarlo sul disco fisso tramite il metodo Save della classe XDocument. Questo file potrebbe, ad ...

Un po' di ritardo per SQL Server 2008, atteso entro fine anno. Contrariamente alle attese, Microsoft non renderà disponibile SQL Server 2008 entro fine gennaio, insieme a VS 2008, andato in RTM a fine novembre, e Windows Server 2008, atteso nell'arco di qualche settimana. Questa ...