Nascondere i contenuti con effetto Fade nella Universal Windows Platform

di , in Windows 10,

Quando si vuole comporre una form, oppure quando ci sono campi variabili, spesso si trasformano campi visibili in nascosti in modo piuttosto brutale: questo perché il sistema offre di default una proprietà Visibility che può assumere solo due valori: visibile e nascosto. Spesso però, questa transizione tra i due stati è troppo veloce (immaginiamoci soprattutto di voler nascondere una immagine di grandi dimensioni) e potrebbe generare un effetto indesiderato all'utente finale.

Grazie al Windows Community Toolkit, ovvero una serie di utility che aiutano gli sviluppatori a realizzare comportamenti complessi, e al suo relativo pacchetto di NuGet, è possibile aggiungere un effetto di Fade a tutti i controlli disponibili sullo XAML:

<Page ...
    xmlns:interactivity="using:Microsoft.Xaml.Interactivity"  
    xmlns:behaviors="using:Microsoft.Toolkit.Uwp.UI.Animations.Behaviors"/>

    <Button Content="MyButton">
        <interactivity:Interaction.Behaviors>
            <behaviors:Fade x:Name="FadeBehavior" 
                            Value="0.5" 
                            Duration="1000" 
                            AutomaticallyStart="True" />
        </interactivity:Interaction.Behaviors>
    </Button>
</Page>

L'esempio qui sopra dimostra come applicare l'effetto ad un bottone, ma lo si può replicare su qualsiasi altro pezzo di XAML. Eventualmente, è anche possibile gestire l'animazione in modalità asincrona dal code-behind, così da realizzare modalità di scomparsa tramite funzioni matematiche più complesse:

await MyButton.Fade(value: 0.5f, duration: 1000, easingType: EasingType.Default).StartAsync();

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Nascondere i contenuti con effetto Fade nella Universal Windows Platform (#192)
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi