Creare connected animation utilizzando XAML nella Universal Windows Platform

di , in Windows 10,

In uno script precedente abbiamo visto come creare una semplice connected animation. Questo tipo di animazioni rende il passaggio da una pagina all'altra molto accattivante e fluido. La creazione delle Connected Animation, pur non essendo complicata, richiedeva una certa dimestichezza con il composition engine e la scrittura di codice. Con la nuova versione del Community Toolkit (2.1) abbiamo finalmente la possibilità di creare questo tipo di animazioni in modo dichiarativo, nello XAML.

<!-- Pagina 1 -->
<Border x:Name="ElementPageOne" animations:Connected.Key="element"></Border>
 
<!-- Pagina 2 -->
<Border x:Name="ElementPageTwo" animations:Connected.Key="element"></Border>

L'unico requisito per la creazione dell'animazione di "connessione" è quello di assegnare alla proprietà key di ogni elemento "connesso" il medesimo valore, che nel nostro esempio è "element".

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Creare connected animation utilizzando XAML nella Universal Windows Platform (#181)
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi