Leggere e scrivere geotag metadata nella Universal Windows Platform

Al giorno d'oggi, qualsiasi programma di gestione delle foto è in grado di organizzare le nostre foto raggruppandole secondo una posizione geografica: in questo modo è, ad esempio, più semplice vedere tutte le foto di una vacanza, oppure migliorare la velocità di indicizzazione di Windows quando si effettua una semplice ricerca.
Tramite Windows 10 e la Universal Windows Platform esiste una classe che si chiama GeotagHelper, il cui lavoro è quello di aggiungere (o leggere) i metadata relativi alla posizione geografica sui file. Per scrivere i metadati, data una posizione geografica conosciuta, è sufficiente questo metodo:

private async Task WriteGeotagAsync(StorageFile imageFile)
{
    var position = new BasicGeoposition()
    {
        Latitude = 47.620491,
        Longitude = -122.349319,
        Altitude = 158.12
    };
 
    try
    {
        await GeotagHelper.SetGeotagAsync(imageFile, new Geopoint(position));
    }
    catch (Exception)
    {
        // File I/O errors
    }
}

Per essere certi che l'operazione sia andata a buon fine, è sufficiente effettuare un'operazione di lettura dei dati e osservare la corrispondenza con la scrittura effettuata in precedenza:

private async Task ReadGeotagAsync(StorageFile imageFile)
{
    var geopoint = await GeotagHelper.GetGeotagAsync(imageFile);
 
    if (geopoint == null)
        await new MessageDialog("Nessun geotag rilevato").ShowAsync();
    else
        await new MessageDialog($"Latitude: {geopoint.Position.Latitude} -- Longitude: {geopoint.Position.Longitude}").ShowAsync();            
}

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Leggere e scrivere geotag metadata nella Universal Windows Platform (#153) 1010 1
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti

I più letti di oggi