Visual Studio 2015 dal 20 luglio, Windows 10 dal 29 luglio: compatibilità con l'SDK

Alcuni chiarimenti sulle date e la compatibilità di Visual Studio con l'SDK di Windows 10.

Microsoft ha annunciato nelle scorse settimane che Windows 10 sarà in RTM dal 29 luglio, disponibile al download e ieri ha confermato che Visual Studio 2015 arriverà una decina di giorni prima, esattamente il 20 luglio (con un evento di lancio in streaming).

Windows 10 introduce una nuova piattaforma applicativa, chiamata Universal Windows Plataform, di cui abbiamo già parlato nel nostro speciale, che necessita di un appposito SDK perché sia possibile sviluppare le relative app.

Con questo post nel blog di Windows, Microsoft ha chiarito cosa accadrà nell'intervallo tra la RTM di Windows 10 e quella di Visual Studio 2015, che la precederà, se si ha le necessità di sviluppare Universal Windows app:

  • fino al 29 luglio, è necessario tenere VS 2015 RC;
  • il 29 luglio saranno rilasciati Windows 10, l'SDK e le funzionalità per Visual Studio 2015 RTM.

Sarà possibile installare la RTM di Visual Studio 2015 senza i tool di Windows 10, per poi farlo successivamente, oppure aspettare il 29 per installare tutto in un colpo solo.

Nella giornata di ieri è stata anche annunciata la build 10158 in preview, a cui faranno seguito, in questi giorni, un aggiornamento dell'SDK e dei tool, con nuove immagini degli emulatori di Windows 10 Mobile.

Commenti

Visualizza/aggiungi commenti

Visual Studio 2015 dal 20 luglio, Windows 10 dal 29 luglio: compatibilità con l'SDK
| Condividi su: Twitter, Facebook, LinkedIn, Google+

Per inserire un commento, devi avere un account.

Fai il login e torna a questa pagina, oppure registrati alla nostra community.

Approfondimenti